Vetrinamutui.it

MUTUI A 40 ANNI

Accendere dei mutui a 40 anni di ammortamento è, ad oggi, cosa molto comune. Fino a qualche anno fa la durata di un finanziamento immobiliare era attorno alla ventina d'anni, ora si è drasticamente elevata, a causa del nuovo stile di vita delle persone.

- Perchè si accendono mutui a 40 anni di durata?

È chiaro che non è una cosa propriamente gradita accendere dei mutui a 40 anni di ammortamento, piuttosto si tratta di una scelta forzata. Difficilmente ci sono soggetti davvero felici di pagare rate per così tanto tempo, per quanto nobile sia la finalità, ovvero acquistare quella che sarà la loro casa, tuttavia, se le uniche possibilità sono queste, il mutuo a 40 anni di durata sarà ben accetto. Un mutuo a 40 anni è quasi sempre acceso da soggetti molto giovani, pertanto con pochissimi risparmi da parte, considerando che data la giovane età non possono avere avuto grandi esperienze lavorative e remunerative.

- A quale categoria di lavoratori vengono proposti i mutui a 40 anni di ammortamento?

Non solo i giovani accedono a mutui con 40 anni d'ammortamento, ma anche la categoria di lavoratori più conosciuta, ovvero i lavoratori a tempo indeterminato, che spesso percepiscono stipendi medi che non possono concedere alternative all'interessato. Con una paga media, infatti, seppur sia possibile far fronte ad un impegno rilevante come un mutuo, si dovranno scegliere rate contenute, per poter far quadrare il bilancio mensile. Ciò comporta una scelta obbligata verso i mutui a 40 anni di durata, con un ammortamento allungato nel tempo in modo tale da poter avere rate più leggere e sostenibili.

- È conveniente accendere mutui a 40 anni di durata?

I mutui con 40 anni di rate possono essere convenienti dal punto di vista della praticità dei versamenti. Pur trattandosi di un periodo lunghissimo, in quanto un giovane che sceglie un mutuo a 40 anni diventerà effettivo proprietario quando sarà già anziano, è innegabile che può concedere versamenti mensili sostenibili e leggeri relativamente al budget mensile. Ciò consente un tenore di vita decoroso e di gestire il quotidiano senza troppe difficoltà. Di contro va detto che spesso i mutui a 40 anni sono concessi a tasso fisso, pertanto, facendo un rapido calcolo sui soli interessi, in 40 anni di ammortamento del mutuo è possibile che la somma degli interessi versati vada perfino a superare quella del capitale erogato inizialmente. Praticamente, ottieni 100 e restituirai 200.

- È più vantaggioso accendere mutui a 40 anni di durata a tasso fisso o variabile?

I mutui con quarant'anni di durata possono essere concessi a tasso fisso, ma anche variabile. Dire quale tra i due possa convenire di più in termini economici è difficile, in quanto dipende molto dalla percentuale del tasso applicato, nonchè dall'andamento del mercato. Come già accennato, un mutuo a 40 anni a tasso fisso può avere una percentuale fissa piuttosto elevata, proprio per mantenere costante la rata nel tempo. Nei mutui a 40 anni a tasso variabile, invece, la rata potrà essere altalenante, in base allo stato del mercato finanziario. Ecco che quindi la convenienza dipende dai punti di percentuale applicata, ma anche dalle spese di gestione da sostenere, che, se elevate, aumentano ulteriormente il rimborso.

- Come trovare i mutui a 40 anni di durata più convenienti?

Per trovare mutui con 40 anni di durata convenienti l'unica strada è confrontare i preventivi di più istituti di credito, per poter mettere a paragone le condizioni e osservare quale tra tutti presenta le più vantaggiose. Si tratterà di confrontare i tassi d'interesse e le percentuali applicate, le spese di istruttoria e burocratiche, le eventuali assicurazioni applicate, ma anche gli eventuali costi di penale per estinzione anticipata. Sul mutuo da 40 anni è da considerare che a volte, in presenza di condizioni favorevoli avvenute nel tempo, potrebbe accadere di decidere di chiudere anticipatamente il rimborso con un versamento finale unico. È anche consigliabile valutare le web bank ed i mutui a 40 anni online, che spesso sono proposti a tassi convenienti e zero spese di istruttoria.

Mutui a 40 anni aggiornato il 04 Aprile 2017


Vai alla home:Vetrina Mutui

mutui a 40 anni